Strumenti di successo: la Matrice di Ansoff per un marketing strategico

 

Servirebbero moltissimi libri ed interi trattati per comprendere le mille sfumature che il Marketing strategico coinvolge; ma come in tutte le cose gli aspetti più semplici aiutano a capire come poterci muovere in questo così grande quanto meraviglioso mondo e come abbiamo parlato del ciclo PDCA che ci aiuta nei processi, qui desidero mettere in evidenza uno strumento semplice ma potente come la Matrice di Ansoff (chiamata anche matrice prodotto-mercato).

matrice di ansoff

Questo strumento permette di determinare quattro strategie per incrementare il proprio business, individuando la propria posizione attraverso:

  • prodotti esistenti
  • prodotti nuovi
  • mercati esistenti
  • mercati nuovi

e valutare le eventuali attività da implementare per percorrere con successo i sentieri di crescita individuati.

Le quattro potenziali strategie da seguire sono:

  1. Penetrazione del Mercato = (prodotto esistente, mercato esistente) Questa posizione, che rappresenta la maggior parte delle imprese, vede la proposta di un prodotto esistente in un mercato esistente. Per crescere in questo ambito si possono conquistare i clienti dei concorrenti, oppure attuare campagne pubblicitarie e promozionali per attrarre nuovi clienti. Il rischio d’impresa è relativamente basso ma ovviamente c’è un limite alla propria quota di mercato e spesso le aziende nascono e muoiono in questo settore.
  2. Sviluppo di nuovo Prodotto =  (nuovo prodotto, mercato esistente) Un’impresa che opera già in un mercato progetta ed lancia nuovi prodotti. Si pensi a Google a Microsoft che sono alla continua ricerca di nuove soluzioni. La ricerca e sviluppo è fondamentale per la longevità di un’azienda ed il rischio è medio-alto.
  3. Sviluppo nuovo Mercato = (prodotto esistente, nuovo mercato) in questo caso si tratta di “esportare” un prodotto/servizio già esistente da un mercato ad un altro che può essere di settore, geografico o di canale.  Qui si deve analizzare nuovi target di  consumatori e il rischio è medio-alto.
  4. Diversificazione =  (nuovo mercato, nuovo prodotto) Questa strategia è contraddistinta da un alto rischio e da alti investimenti, ma in caso di successo garantisce i migliori risultati. Il piano è sviluppare un nuovo prodotto per un nuovo mercato, egregiamente rappresentato nel libro “Oceano blu” di Kim & Mauborgne.

Nel nostro lavoro abbiamo un estremo bisogno di strumenti che ci aiutino a pianificare e svolgere al meglio le nostre attività e la matrice di Ansoff è sicuramente  un metodo da cui trarre tantissimi spunti razionali e stimolare l’intelligenza creativa. Questo e altri strumenti li trovi su “I Segreti per Vendere con Successo”

Le grandi cose non vengono fatte per impulso, ma da una serie di piccole cose messe insieme. V.Van Gogh

fonti:wikipedia

se vuoi approfondire strategie di marketing leggi:

Strategia Oceano Blu
Vincere senza competere – con nuona appendice degli autori

Condividi sui Social!
2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *