il sales manager diventa social

Le relazioni sono state radicalmente cambiate dai nuovi network e si commette un grande errore nel pensare che si comunica meno, perché sta avvenendo esattamente il contrario, è solo cambiato il modo di relazionarsi.

Ma se è vero che man-404376_1280il contesto sociale e relazionale è stato stravolto, anche il mondo del lavoro si sta trasformando sempre più velocemente seguendo le linee che disegna questo nuovo modello relazionale.

Perché ricordiamoci sempre che è il mercato che delinea aziende e professioni e non il contrario.

Quindi per quel che riguarda il Management, ma azzarderei per le professioni in generale, non si può pensare che rimanga tutto come era.

Non basta avere un mare di informazioni  in più, peraltro già più fruibile con le tecnologie digitali, e dotarsi dell’ultimo smartphone per rendere il tutto più moderno e contestualizzato.

Ci vuole un fortissimo salto di paradigma e pensare alla potenza della rete di relazioni che oggi siamo in grado di condividere nei nuovi punti di aggregazione, come i social network.

Il salto di paradigma deve essere fatto nel constatare che i nuovi atteggiamenti relazionali espressi nei social media sono ormai degli elementi portanti di qualsiasi modello di business.

Il web nella sua grandezza ha trasformato alcuni elementi fondamentali di un processo tradizionale: da queste nuove forme di aggregazione, community, social team, nasce un nuovo manager che dovrà essere un Social Manager, un Sales Social Manager.

Il SSM sarà una figura che racchiuderà tante competenze, ma tra le sue priorità ci saranno anche flessibilità, adattabilità, training continuo, condivisione e coinvolgimento.

Leggi la guida completa per trasformarti in un ottimo “Social Seller”

 

Condividi sui Social!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *