IL NUOVO MODELLO DI BUSINESS: L’ECONOMIA DELLA CONOSCENZA

lavagna welcome schoolÈ cambiato tutto… ed io, sono cambiato..??

Darwin ha coniato un pensiero grandioso: “non è la specie più forte o la più intelligente che sopravvive”, ma quella più in grado di adattarsi; basta guardare un po’ oltre il nostro quotidiano e ti renderai conto che la nostra civiltà è il frutto di tanti cambiamenti radicali avvenuti nel corso del tempo, che a volte si ripetono ma sempre con particolari diversi e tra i quali l’uomo è riuscito a vivere ogni volta in un modo nuovo e migliore.

Se dubitate che oggi il modo di lavorare sia cambiato troppo, provate a pensare alla faccia di milioni di braccianti dell’epoca pre-industriale che sono rimasti senza parole nel vedere il primo trattore arare un campo, in metà tempo e con una sola persona… hanno dovuto rimboccarsi le maniche, reinventarsi, auto motivarsi… in breve adattarsi e vincere di nuovo !!!

Oggi noi siamo disorientati di fronte alle nuove tecnologie che pervadono la nostra vita quotidiana personale e professionale e alla velocità con cui fanno circolare  tante informazioni

Oggi la vera fonte di valore diventa la conoscenza, che già si sta evolvendo arricchita da nuovi elementi come partecipazione e condivisione

Coloro che sono riusciti ad adattarsi e ad evolvere per gestire, convogliare, raccogliere, apprendere più conoscenza possibile , saranno il centro della civiltà del futuro.

Devi convincerti che è necessario investire nella preparazione di se stessi e di eventuali risorse che gestisci, in una preparazione non fine a se stessa o magari dedicata ad acquisire solo un titolo, ma dovrai  intraprendere un percorso che ti accompagnerà fino a quando raggiungerai i tuoi obiettivi o ancora meglio per sempre

Tutti i ruoli lavorativi si sono trasformati, fino a poco tempo fa non avevamo nemmeno bisogno di una Job Description, oggi già comprendere quale sia il nostro ruolo in un sistema operativo è un lavoro…

Il Venditore è diventato un consulente per gli acquisti e del ciclo pre-post vendita (più informato e informatizzato)

Il Compratore è diventato un gestore di griglie assortimentali e flussi finanziari (più informato e informatizzato)

il Responsabile vendite è ormai un gestore di strutture complesse (meno legato alle capacità di vendita e più a quelle organizzative)

Essere o non essere: l’importanza che si dà a questo aspetto della conoscenza, della preparazione e quindi delle migliaia di informazioni che ci sfiorano ogni giorno  è troppo basso e spesso fa la differenza tra esserci o non esserci…  non tra riuscire più o meno bene ma tra riuscire e fallire

Perché non c’è cosa più vera che per riuscire in qualcosa (tutto incluso: nella vita, nel lavoro, nei sentimenti e persino nel raggiungimento della felicità) è fondamentale un pensiero positivo (la voglia di adattarsi senza paura del cambiamento) sostenuto da concrete azioni quotidiane (una preparazione profonda e costante)

Provate a pensare all’ultima volta che avete frequentato un corso o letto un libro o studiato un nuovo metodo per affrontare la vs quotidianità professionale… in poche parole l’ultima volta che avete curato la vostra Qualità

ora guardatevi indietro…  quanto tempo è passato, quante cose avreste potuto conoscere o fare in più…

il tempo scorre… scorre in fretta ed è la culla di chi lo cavalca oppure un cavallo impazzito per chi cerca di fermarlo!!!

Ridiventa protagonista del tuo mondo… inizia ora !!!

Guarda Oltre

 

vuoi arricchire la tua conoscenza? inizia con le nostre guide :

Condividi sui Social!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *